mercoledì 17 ottobre 2018

LA SAGA DEL DOMINIO - L'ISOLA DEL SANTUARIO DI Licia Troisi : Arriva l'attesissima conclusione di questa saga epica

Finalmente in tutte le librerie e store on-line dal 30 Ottobre il nuovo romanzo di Licia Troisi che concluderà le vicende di Myra e di Acrab nelle Terre del Dominio. 
Non è un mistero per chi mi segue quanto io abbia adorato questa Saga nel suo intero concetto e ciascuno dei due precedenti romanzi di cui vi consiglio (assolutamente!!) di recuperare la lettura qualora ancora non lo aveste fatto. Vi troverete probabilmente di fronte al lavoro più "maturo" e più profondo di Licia che, con questa serie, si avvicina anche ad un pubblico più adulto viste le tematiche che affronta e che vi rapirà tra le sue pagine regalandovi forti emozioni.
Considerato il finale de Il fuoco di Acrab come potete immaginare bramo di avere tra le mie mani questo volume dal momento stesso in cui l'ho chiuso... e, sicuramente, anche tutti voi sarete nelle mie stesse condizioni.  Finalmente, ci siamo!!! (Non trovate fantastica questa cover?)


L'isola del Santuario

editore: Mondadori
collana: Crisalide
genere: Fantasy YA
pagine:288
prezzo: 19.00 euro
Rilegato
eBook: 9.99 euro

Trama

Myra è stata la guerriera prediletta di Acrab, condottiero e inventore. Lui l'ha cresciuta, è stato il suo mentore, il suo protettore… e l'assassino di suo padre.
Acrab vuole conquistare il Dominio delle Lacrime, abbattendone i regni grazie al suo esercito di reietti e alle sue invenzioni, capaci di distruggere intere città. È disposto a tutto pur di riuscire a imporre la sua giustizia, anche a usare gli elementali come combustibile per le sue macchine mortali. E Myra è l'arma finale per la sua conquista. Deve trovarla per catturarla e piegarla ai suoi scopi. Ma qualcosa lo frena, l'amore che prova per lei, e che rischia di portarlo alla rovina.
Myra vuole ridare l'equilibrio al mondo, liberando gli elementali dalla schiavitù dei maghi Camminanti, riportando pace e armonia. Per lei Acrab è il nemico da fermare e uccidere, ma ogni volta che si è trovata di fronte a lui non è stata capace di resistere alle sue parole.
Alle sue carezze…
Adesso, la loro guerra sta arrivando alle battute finali. Mentre Acrab con la sua fortezza volante sta abbattendo gli eserciti nemici e si avvicina alla vittoria finale, Myra ha scoperto il luogo dove i suoi poteri si riveleranno nella loro pienezza. L'isola di Kathernesos, uno dei luoghi dove le energie dei Primi sono ancora presenti, dove la magia della Luce è ancora attiva. Ma dovrà arrivarci prima che i soldati di Acrab la fermino, e prima che la nuova vita che sta crescendo dentro di lei le prosciughi tutte le forze…

lunedì 8 ottobre 2018

welcome party: SARAH, LA VITA DI SARAH JESSICA PARKER, ILLUSTRATA DA ROBERTA ZETA


"L'Amore è l'unica griffe che non passerà mai di moda"

Sapete chi è stato a pronunciare questa frase? Se state pensando a Carrie Bradshow, protagonista dell'amato telefilm Sex and the City che ha reso celebre Sarah Jessica Parker avete indovinato, naturalmente! E proprio a questa donna forte, eclettica e dal sorriso a 240 watt la HOP! Edizioni dedica l'ottava pubblicazione della sua meravigliosa collana picture book Per aspera ad astra affiancandola ad altrettante figure emblematiche del mondo dello spettacolo, dell'arte, della moda e della letteratura: Audrey Hepbourn, Maria Callas, Frida, Madonna, Virginia Woolf, Coco Chanel, Marina Abramovic...
Un progetto editoriale davvero notevole per far scoprire alle nuove generazioni "icone" viventi ed "eroine" intramontabili del recente passato. Biografie artistiche corredate di magnifiche illustrazioni che enfatizzano la forza e il talento delle donne e puntano l'attenzione sull'importanza dell'impegno, della tenacia e della perseveranza necessari in ogni progetto di vita per la realizzazione dei propri sogni. 

C'era una volta, prima di Carrie, Sarah: una bambina intelligente e vivace nata in Ohio da una famiglia poverissima, ma convinta dell'importanza dell'arte nella vita di ogni persona. Nonostante un'infanzia da romanzo di Dickens, Sarah ha coltivato con immensi sacrifici la propria vocazione artistica e cominciato prestissimo a recitare prima in teatro e poi al cinema. Fino alla consacrazione in quel ruolo che l'ha resa celebre in tutto il mondo in una delle serie TV che hanno cambiato il volto della televisione e in cui i suoi ruoli, non solo di protagonista ma anche di produttore esecutivo, sono stati fondamentali.Dopo la fortunata parentesi del Serial, Sarah Jessica Parker insieme alla carriera di attrice porta avanti diversi progetti personali in ambito umanitario, culturale ed imprenditoriale con l'equilibrio e la pacatezza che la contraddistinguono. C'è molto della bambina di Nelsonville nella Sarah di oggi: una donna intelligente, pragmatica e di grande cuore. 

mercoledì 26 settembre 2018

review party: L'AMORE E' SEMPRE IN RITARDO di Anna Premoli


Per quanto non sia facile ammetterlo,
è altamente probabile che a modo mio amerò sempre Norman.
Mi piace la persona che sono diventata amandolo.
E, a proposito, direi che è il momento di riconoscere
che lo amavo anche quando fingevo altrimenti.
Perciò, è ora che anche il numero venga rettificato a dovere:
sono ben diciotto anni che amo quest'uomo.
Siamo d'accordo, avrei avuto una vita molto più facile
se non lo avessi mai incontrato.
Facile ma di scarso impatto,
perché in quel caso non avrei mai espresso appieno
il mio potenziale di essere umano.

Con ormai dieci romanzi pubblicati Anna Premoli ci ha abituati alla sua grande simpatia, al suo essere brillante, alla sua classe e alla sua intelligenza che sono il cuore pulsante di tutti i suoi libri e il suo "marchio di fabbrica". Quello a cui invece sembra non abituarci mai è quel senso di stupore e meraviglia di fronte alle sue storie, ogni volta persino più belle appassionanti e coinvolgenti delle precedenti. L'amore è sempre in ritardo  - ultima sua fatica, in uscita domani in tutte le librerie e store on line grazie a Newton Compton - è davvero meraviglioso e si classifica in prima posizione sul podio tra i suoi romanzi che preferisco. L'ho adorato dalla prima all'ultima pagina; mi ha fatto ridere, sospirare, alzare gli occhi al cielo... ma soprattutto mi ha fatto battere il cuore. La storia tra Alex e Norman è come un piccolo miracolo: la realizzazione e il coronamento del primo amore. Quel primo amore che sembra una favola, che resiste alle intemperie e non è solamente un dolce ricordo o un rito di passaggio. Quell'amore totalizzante, sconsiderato, immutabile che ci fa fare pazzie e figuracce ma che cresce con noi e ci rende quello che siamo. Quella di Alex e Norman è una storia che darà un senso tutto suo al concetto di "per sempre" e lo scoprirete, tra mille emozioni, leggendo questo nuovo piccolo capolavoro di Anna Premoli!

lunedì 24 settembre 2018

Recensione: TOCCO NERO di Francesca Compagno


Impossibile capire se a spingerci l’una verso l’altro fosse la magia o l’amore latente, recondito, taciuto. Non era qualcosa che potessimo controllare.
Non conoscevo l’amore, non ancora, ma quello che provavo era una dipendenza da cui non volevo liberarmi. Era passione, o forse qualcosa di diverso. Avvertivo una oscurità opprimente dentro di me, come il ruggito di una bestia feroce incatenata e rinchiusa in gabbia. Cos’era? Per riprendere il controllo del mio cuore impazzito mi staccai da lui, dandogli la schiena.



giovedì 20 settembre 2018

REVIEW PARTY: INSTINCT di Jay Crownover

La percepii muoversi. La corrente che scorreva tra di noi pulsava e palpitava in modo eccitante. Udii i suoi piedi nudi sul tappeto e mi servì ogni briciolo di autocontrollo per tenere i piedi piantati a terra e la schiena girata. Era nuda in una camera con un letto molto grande e io ero un uomo che non aveva mai avuto una simile reazione viscerale davanti a nessuno... mai. Se avessi avuto un interruttore, Noe Lee sarebbe stato l’unica persona che fosse mai riuscita ad accenderlo. Ero letteralmente acceso, quando invece ero rimasto spento quasi tutta la vita.


Ancora a The Point, ancora all' Inferno per conoscere meglio due personaggi già comparsi in Honor.  Stark e Noe. The point è sempre la stessa città immersa nel degrado e nella perdizione, dove governano violenza, illegalità e corruzione, ma in tutto questo inferno ancora una volte avremo uno spiraglio di luce grazie all'amore che riesce a germogliare anche lì dove tutto sembra terra bruciata per i sentimenti.
Stavolta avremo a che fare con due menti brillanti, che hanno perso se stessi in quel mondo oscuro che sembra averli inghiottiti ma che insieme ritroveranno  il coraggio e la forza di lasciarsi alle spalle il passato e affrontare il futuro a testa alta. Instinct è un libro in cui azione, violenza e momenti hot dominano la scena ma che lascia spazio anche a qualche gesto a suo modo romantico.


Avrei voluto tracciare il contorno delle sue labbra carnose, pestate e screpolate. Avrei voluto strisciare accanto a lei sul letto nero di Booker e abbracciarla mentre le promettevo che niente e nessuno le avrebbe fatto mai più del male.

Opinione di Blacksophia

domenica 2 settembre 2018

Nuova Uscita: TOCCO NERO di Francesca Compagno

Oggi vi segnaliamo una nuova uscita per Le Mezzelane Casa Editrice, un  romanzo di genere fantasy destinato ai ragazzi ma con una trama molto accattivante adatta agli amanti di questo genere di ogni età, noi siamo molto curiose di leggerlo e voi?

Editore: Le Mezzelane Casa Editrice  (collana Black Moon Street)
Genere: Fantasy Pagine: 118
Prezzo ebook: € 3,27
Data pubblicazione: 1 settembre 2018

Trama
Riley e Marcus, due giovani sanguemisto magici, vengono attaccati e separati da Abraham, uno stregone. Mentre Marcus, che lotta con tutte le sue forze per riunirsi con la sua amica, è costretto a subire pozioni e anatemi che rischiano di ucciderlo, Riley si risveglia in una foresta tenebrosa, in cui trova i cadaveri di quattro fate. Catturata dagli orchi, verrà portata nel castello di Abraham, l’assassino dei suoi genitori. L’incontro con lui, però, le farà provare sentimenti inaspettate, soprattutto quando si renderà conto che lo stregone non è malvagio come aveva pensato. Deciderà così di unirsi a lui per trovare il responsabile delle misteriose morti delle fate. I due dovranno salvarsi dall’ira della regina delle fate, individuare un traditore e combattere un negromante appena risvegliato e assetato di potere. In un turbinio di incontri, scontri e tradimenti, nell'eterna lotta tra luce e ombra Riley dovrà scegliere da che parte stare e a chi donare il suo cuore.


L'autrice
Francesca Compagno nasce nel 1980 a Prato, dove ancora vive. Dopo aver conseguito il diploma in liceo classico ha frequentato la facoltà di giurisprudenza e lavora presso uno studio legale.
Scrive il suo primo romanzo noir all'età di sette anni con il consenso e il plauso della maestra della scuola elementare e soprattutto dei suoi amati nonni. Coltiva da sempre l'amore per la scrittura, il pianoforte e la pittura. Esordisce nella narrativa per ragazzi con il fantasy Freeing – La terra delle fiabe (ed. Sarnus, 2014) da lei scritto e illustrato.
Sul numero 88/89 di giugno 2017 del periodico trimestrale di letteratura “Il Portolano” ha pubblicato il racconto intitolato “Sophie” che racconta la sconvolgente scoperta da parte di una giovane donna del suo passato di violenze e costrizioni da parte del padre e la forza di tornare di nuovo a vivere con un marchio indelebile sulla pelle.
Ha partecipato al 2° concorso “La pelle non dimentica” pubblicando il racconto L'uomo di neve (secondo classificato – giuria popolare – sez. racconti) nell'antologia “La pelle non dimentica” edita da Le Mezzelane Casa Editrice nel 2018. Oltre alla scrittura si dedica, nel tempo libero, alla pittura, alla lettura, a collezionare fate e folletti di ogni genere e ai suoi amati cani.
Ha pubblicato con Le Mezzelane Casa Editrice il libro fantasy Tocco Nero nel settembre 2018.

sabato 1 settembre 2018

Esce oggi: Nel castello del lupo di Angela White



Esce oggi per I Romanzi Mondadori il romance storico “Nel castello del lupo” di Angela White. Il libro è il sesto volume della serie di romance medievali “Le profezie della strega scalza”:
  1. Il castello dei sogni; 
  2. Di ghiaccio e d’oro; 
  3. La rosa del drago; 
  4. La luna dei desideri; 
  5. Cuore di ghiaccio;
  6. Nel castello del lupo.
Da oggi trovate il libro in edicola e online in versione digitale.

Sinossi:
Dopo anni di conquiste nelle terre d'Oriente, Warrick il ribelle torna ad Ashton Castle, regno del gemello Warren. Il suo cuore di lupo è deciso a reclamare per sé la bellissima Aisley dagli occhi di smeraldo, la dolce fanciulla che sola ha saputo donargli la pace durante gli anni irrequieti della sua tempestosa giovinezza. Aisley, però, è diventata donna all'ombra di un segreto che ha cambiato per sempre la sua vita. Il ragazzo da lei tanto amato in passato è oggi un uomo che la spaventa, ma anche la attrae inesorabilmente. Riuscirà a resistergli e proteggersi dalla forza della sua passione? E quale futuro potrà esserci tra una serva e il suo signore?

L'autrice

Angela White è nata e vive in una città che si affaccia sul mare. Ama il sole, la luna, la pioggia, i profumi, gli scogli, la sabbia, le luci di Natale, i cristalli, i fiori e il teatro. Vive di numeri e scrive di emozioni. Per lei iniziare un nuovo romanzo è come innamorarsi. Come Lorena Bianchi ha pubblicato Il profumo dell’oro (Rizzoli, 2016). Come Angela White ha pubblicato, il paranormale Qualcosa di stregato e la serie Le profezie della strega scalza (Mondadori), Buonanotte a chi non c’è e il suo seguito, È subito l’alba (Amazon Publishing). Sui social si possono trovare le ultime notizie sulle sue pubblicazioni.



Il libro
Editore: MONDADORI 
Genere: Romance storico
Data pubblicazione: 1 settembre 2018
Prezzo ebook:  € 3,99
Prezzo cartaceo: € 5,50  

 

giovedì 30 agosto 2018

recensione in anteprima: LA PICCOLA BOTTEGA DI PARIGI di Cinzia Giorgio

"A lei, Avvocato Mistral, sua nonna ha lasciato
l'Atelier al numero ventisette di rue Ville-du-Temple,
a Parigi"

Esce oggi in tutti gli store il nuovo romanzo di Cinzia Giorgio. Salterà subito all'occhio la sua copertina ammaliante, che mi aveva stregata fin dalla prima volta in cui l'ho vista sul catalogo delle prossime uscite Newton Compton, e, ora che ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima, posso affermare che presenti una storia altrettanto bella che non mi ha assolutamente delusa. Ad una scrittura pulita ed elegante si accompagna un plot articolato che ci trasporta in tre diverse città e in tre diverse fasce temporali tutte in un certo modo collegate tra loro: il presente, l'adolescenza della protagonista e il passato giovanile delle sue nonne; anzi, di una in particolare che è stata niente meno che una delle sarte preferite di Coco Chanel! 
In un romanzo che contiene tante delle cose a lei care e che manifesta tutta la sua attenzione allo stile, alla moda, alla cura del dettaglio, Cinzia Giorgio, ci racconta una storia che è prima di tutto un viaggio interiore oltre che tra Roma, Napoli e Parigi che parla di scelte difficili, di risalita, di tradizione, di famiglia e della grande forza delle donne.


martedì 28 agosto 2018

recensione:IL DESTINO DIVIDE Il sequel di CARVE THE MARK di Veronica Roth

Eravamo intrappolati insieme in una ragnatela;
causa ed effetto, scelta e fato, tutti mescolati tra loro.

Con Il destino divide arriviamo all'epica conclusione della duologia fantascientifica YA nata dalla penna della celebre Veronica Roth, ben nota ai lettori grazie alla sua saga Divergent. Anche se il primo romanzo di Carve the Mark ha spiazzato il pubblico discostandosi molto da quello che era appunto l'"universo" della sua precedente trilogia distopica generando un accoglienza controversa e (purtroppo) meno calorosa, senza dubbio io mi pongo nel gruppo di quelli che questi due libri li amano e li considerano geniali e magistralmente creati. Certamente non è stato facile entrare a piè pari in un mondo così complesso, comprendere immediatamente meccanismi sociali e "geografici" tanto elaborati, o empatizzare subito con personaggi tanto particolari... Ma una delle cose più belle della lettura dei due romanzi di questa serie è proprio la magia che si crea quando, ad un tratto, ti senti catapultata in quel mondo, in quell'universo e cominci a farne parte. 
In questo periodo di vacanza mi sono permessa il lusso di rileggere I predestinati per riprendere il punto della situazione e poter maggiormente godere la lettura di quest'ultimo capitolo e devo dire che è stata un'epifania! La rilettura è stata ancora più bella ed entusiasmante della prima volta perciò, vi prego, vincete il pregiudizio e superate la piccola difficoltà iniziale perché poi avrete l'occasione di avere tra le mani un romanzo che merita davvero: affascinante e travolgente, pieno di avventura e colpi di scena e quel pizzico di romanticismo, che non guasta mai. Da non perdere!


opinione di Sangueblu

lunedì 27 agosto 2018

recensione in anteprima: CON TE E NESSUN ALTRO di Sophie Jordan


Era finito l’incubo. Quello che era iniziato così tanti anni prima.
Quello che mi aveva trasformata in una creatura
Che trascorreva ogni suo giorno in uno stato di semiesistenza.
Esistevo ma senza vivere, chiudendomi in me stessa,
Guardando il mondo ma senza mai entrarci dentro.

Esce oggi Con te e nessun altro nato dalla penna di Sophie Jordan - autrice che probabilmente ricorderete per la sua bellissima serie fantasy YA sui Draki - di cui mi ero innamorata qualche anno fa. La Serie “The Ivy Chronicles” di cui questo secondo romanzo fa parte si discosta normalmente da quello che conoscevamo perché l’autrice qui abbandona la sua vena dolce e fantastica per proporci dei romanzi New Adult molto più “caldi” ma con il romanticismo e i personaggi maschili irresistibili che la contraddistinguono.
Una storia scorrevole ed intrigante che ci fa conoscere meglio Emerson, l’amica e compagna di stanza di Pepper incontrata nel primo volume, e un ex marine dal cuore tenero e dalle idee chiare che sono certa, vi piacerà!


Opinione di Sangueblu

giovedì 2 agosto 2018

recensione in anteprima: TROPPE VOLTE VORREI DIRTI DI NO di Samantha Towle

Il vero Wilder Cross potrebbe alzarsi, per favore?
L'unica cosa che mi viene in mente è che
il mio uccello è davvero impazzito per lei.
O questo o gli ha fatto una macumba.
Al momento è l'unica spiegazione che ho
per essermi trasformato in un idiota che pensa solo a lei

Questo libro è pura dinamite!! Preparatevi al botto e poi al fuoco perché in questo romanzo stand-alone la nostra Samantha Towle si è davvero superata confezionando un romance divertentissimo, appassionante e molto molto caldo! Mi è piaciuto proprio tanto e dire che l'ho divorato non rende l'idea della velocità con cui, senza quasi rendermene conto, sono arrivata alla fine. Merito non tanto della trama (che non è certo delle più originali) quanto del favoloso protagonista maschile che ci racconta proprio dal suo punto di vista la storia, non lesinando in commenti e battute anche a suo discapito! A tratti è stato esilarante. Veramente fantastico!! Romance Addicted fidatevi di me e seguite il mio consiglio: non lasciatevi sfuggire Troppe volte vorrei dirti di no, da oggi in tutte le librerie e store on-line.


opinione di Sangueblu

mercoledì 1 agosto 2018

recensione: ALWAYS RED di Isabelle Ronin

Se devo scegliere una prigione - aggiunse, 
la voce roca per l'emozione -
Scelgo te. Sono un recluso volontario
condannato ad amarti tutta la vita.

E' ora la volta del secondo volume della duologia romantica che ha appassionato milioni di lettori su Wattpad.
Fortunatamente la Mondadori non ha fatto aspettare molto le lettrici di Red che, nel giro di poche settimane, hanno potuto gustarsi il seguito di una favola romantica e moderna che, nelle ultime battute, ci aveva lasciato con il fiato in sospeso e con buone aspettative sugli sviluppi della storia. Always Red, sempre in una veste grafica irresistibile (non so voi, ma io sono innamorata di queste copertine!), ci regala piacevoli ore di lettura grazie ad una storia leggera e fresca, ravvivata da quel giusto tocco di suspance ed intrigo che permettono di non distogliere mai l'attenzione e girare avidamente una pagina dopo l'altra. Se siete curiosi di sapere come si evolverà la storia tra Red e Caleb non vi resta che perdervi nel secondo volume di Isabelle Ronin!


opinione di Sangueblu

lunedì 30 luglio 2018

recensione: RED. CHASING RED di Isabelle Ronin

Dal primo momento in cui le avevo messo gli occhi addosso
non avevo desiderato nessun'altra. Red

Altro New Adult romance sbarcato in libreria dopo il clamoroso successo ottenuto su Wattpad,  Red di Isabelle Ronin - primo volume della duologia Chasing Red - nonostante qualche innegabile pecca risulta un romanzo gradevole che, in un continuo crescendo, non mancherà di appassionare tutte le amanti del genere. Questo soprattutto grazie al suo meraviglioso protagonista: Caleb Lockeart (probabilmente il vero punto di forza) che trasforma il romanzo in una favola moderna in cui un "principe azzurro" bello, forte e gentile proteggerà la sua principessa e l'amore, fra tanti ostacoli e nemici, alla fine trionferà. Una storia che si beve come un'aranciata (capirete solo leggendo il perchè ^_^ ) e dolce come un pancake! Praticamente perfetto per questa stagione estiva. E poi, ammettetelo, come si può resistere ad una copertina così?!?


opinione di Sangueblu

venerdì 20 luglio 2018

recensione: QUANDO TUTTO CAMBIA di Abbi Glines

Slate era attraente, concesso.
Aveva quel genere di bellezza che ti fa girare la testa per strada,
ma a me non  importava. Il mio cuore non era colpito
da una bella faccia e un fisico scolpito.
Apparteneva a un ragazzo disteso in un letto di ospedale,
e sarebbe sempre stato così.

Abbi Glines è un'autrice che non ha bisogno di molte presentazioni. Una delle più amate del genere romance New Adult e conosciuta in Italia grazie alla duologia di The Vincent Boys e i romanzi della Rosemary Beach Series sempre pubblicati da Mondadori con i titoli: Irragiungibile, Irresistibile, Indimenticabile e Insuperabile.
Finalmente torna in libreria con un nuovo romanzo - stand alone - dalla storia sofferta e delicata dai toni più Young Adult. Quando tutto cambia è un romanzo che definirei sorprendente. 
A sorprendere è innanzitutto un'inedita Abbi Glines che qui si mostra più concentrata sulle dinamiche psicologiche che coinvolgono la protagonista che sull'aspetto "fisico" della relazione come era avvenuto nelle sue precedenti serie. E, soprattutto, a sorprendere è il vero colpo di genio dell'autrice che, con un guizzo davvero inaspettato, riesce a trasformare una storia che percorreva un certo binario e il cui esito poteva essere in un certo senso "prevedibile" in qualcosa di assolutamente nuovo, emozionante e, appunto, sorprendente. Mi è piaciuto tanto e ora vi racconterò perchè.



opinione di Sangueblu

mercoledì 18 luglio 2018

NON È DETTO CHE MI MANCHI di Bianca Marconero



Perché esistono tanti tipi di abbracci: quelli amichevoli, quelli fraterni, quelli che esplodono di gioia, quelli incoraggianti, quelli consolatori.
E poi ci sono gli abbracci nudi, li puoi dare con i vestiti addosso, ma sono nudi.
Lo sono per come reagisce la pelle e per come batte il cuore, per la sensazione che tutto questo non succeda solo a te, ma anche alla persona che stai stringendo.
E quello tra me ed Emilia è stato un abbraccio nudo.


Ci siamo quasi, domani 19 luglio uscirà in tutte le librerie e online, Non è detto che mi manchi, il nuovo romanzo di Bianca Marconero. L’autrice, che solo pochi mesi fa mi aveva incantata con Un altro giorno ancora, è riuscita per l’ennesima volta a far centro nel mio cuore con una storia che unisce il giusto equilibrio fra romanticismo e ironia a temi interessanti come i disturbi dell’apprendimento o i pregiudizi, senza mai pretendere di dare lezioni ma con la giusta delicatezza. Un romanzo che pone l’attenzione sull'importanza di credere in se stessi e nelle proprie aspirazioni anche quando la vita a volte sembra spingerci a scegliere la via più facile e più sicura. 


Esatto», mi dice in un picco di soddisfazione, «perché credo che la chiave per diventare davvero noi stessi è scoprire cosa amiamo sul serio, per cosa ci accendiamo. Dobbiamo scoprire dove sta il nostro cuore e trovare la strada per ricongiungerci a lui, anche quando…», si interrompe e scuote la testa. «Che idiota che sono, scusa. Ti sto annoiando».
«Ehi, ma scherzi? È una figata questa cosa per cui ti metti un’armatura, che raccogli un pezzo dopo l’altro. Perché poi la vita è davvero così, Fosco. È fatta di prove sempre più difficili, dopo le quali sei più ammaccato, ma anche più forte. Più adatto a stare al mondo. E magari più pronto per ciò che ami».

martedì 3 luglio 2018

Nuova uscita: COME UNA STORIA D'AMORE di SHARON PYWELL


Esce oggi per Mondadori, Come una storia d'amore Sharon Pywell  la storia di due sorelle, cresciute durante la seconda guerra mondiale. Non potrebbero essere più diverse, una sempre con il naso tra i libri e una piena di voglia di giocare ed amare.
Poi un giorno la sorella giocosa sparisce, costringendo l’altra ad uscire dal suo guscio e affrontare la vita. Il romanzo è un un inno alle donne e alla sorellanza. 

Sinossi

Le storie d’amore sono vere?
Cresciute all’ombra della Seconda guerra mondiale, nel Massachusetts, Lilly e Neave non potrebbero essere più diverse. Lilly è bellissima, sicura di sé e non fa che infrangere cuori, mentre Neave vive in un mondo tutto suo e preferisce trascorrere il tempo persa nelle pagine di un libro piuttosto che mettersi in gioco nella vita reale. Comincia così a frequentare la biblioteca cittadina, ma ha accesso solo alla Sezione ragazzi, e “quel piccolo deserto di lieti fini e legami felici con animali parlanti” a lei di certo non interessa più. Un giorno, però, incontra Mrs Daniels, un’anziana signora e avida lettrice che cerca qualcuno con la vista ancora buona che possa leggere per lei. Neave accetta la proposta e inizia a passare i pomeriggi in compagnia di Hemingway e Omero, fino a quando riesce finalmente a mettere le mani sugli scaffali “proibiti”; da qui ruba un romanzo erotico, L’amore pirata, una inebriante e avventurosa storia d’amore che la proietta in un universo tutto nuovo, fatto di passioni e tradimenti, matrimoni combinati e fughe romantiche. E sarà a questo mondo che lei continuerà a tornare una volta cresciuta, quando la vita si farà inaspettatamente dura. Gli anni passano, gli uomini ritornano dalla guerra, in famiglia tutti si aspettano che Neave e Lilly si sposino presto, mentre le due sorelle sono fiere di essere indipendenti e decidono di realizzare il loro sogno professionale lanciando un rivoluzionario marchio di cosmesi, “Bella Più Che Mai”. Ma proprio quando gli affari vanno a gonfie vele, Lilly scompare improvvisamente… Sconvolta, Neave dovrà farsi forza e reagire, e per la prima volta sarà costretta ad abbandonare il rassicurante mondo dei libri e diventare finalmente l’unica e vera protagonista della propria storia. Come una storia d’amore celebra il legame indissolubile tra due sorelle e la forza delle donne, capaci di rialzarsi e di lottare, e dimostra quanto i libri non siano soltanto un rifugio o un momento di evasione ma anche una vera e propria scuola di vita.

L'autrice

 Sharon Pywell vive a Boston. Come una storia d’amore è il suo terzo romanzo.

Il libro
Editore: Mondadori
Pagine: 372
Genere: narrativa contemporanea
Prezzo cartaceo: € 19,50
Prezzo ebook: € 9,99
Data pubblicazione: 3 luglio 2018

lunedì 18 giugno 2018

Recensione: REAL LOVE di Erin Watt - #ErinWattMania

"Quel che c'è tra noi è dannatamente reale"



Si alzano le temperature, c'è sempre più voglia di relax e vacanze - magari in compagnia di un buon libro - e dilaga la Erin Watt Mania! Dopo essere state travolte dai fratelli Royal non possiamo che gioire per questa nuova uscita che abbiamo potuto leggere in anteprima e ci ha letteralmente conquistate! Per questo, insieme ai blog Le lettrici impertinenti e Bookish Advisor abbiamo voluto festeggiare l'uscita di Real love (da domani in tutte le librerie e store on line) e la nostra vera e propria mania per i romanzi targati Erin Watt con una recensione in anteprima e un piccolo "speciale" di approfondimento che, ci auguriamo, vi piacerà!
Real love è realmente un romanzo speciale; di quelli che non si dimenticano... che ti fanno battere il cuore e sognare ad occhi aperti. Il duo Elle Kennedy e Jen Frederik ci regala una nuova favola moderna, piena di dolcezza, tenerezza e quella sana ironia che, con loro, non manca mai. Un romanzo assolutamente da non perdere dunque, specialmente se amate gli Young Adult romantici, che si candida a diventare - senza ombra di dubbio - una delle vostre letture preferite dell'anno. E, probabilmente, una delle più belle di sempre!




opinione di Sangueblu

mercoledì 13 giugno 2018

Recensione: L'INFINITO TRA ME E TE di Mariana Zapata. Review Party



Quello che nessuno ti dice mai è che la strada verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi non è una linea retta, assomiglia più a un labirinto in un campo di granoturco. Ti fermi, riparti, torni indietro e ogni tanto svolti dalla parte sbagliata, ma la cosa importante da ricordare è che c’è un’uscita. Da qualche parte.
Non puoi smettere di cercarla, nemmeno quando vorresti davvero fermarti.
E soprattutto non puoi farlo quando sarebbe più facile e meno spaventoso seguire la corrente piuttosto che partire da sola e costruire la propria strada.


Arriva finalmente anche in Italia l'autrice americana Mariana Zapata con una storia d’amore romantica e tenera, che ha come protagonisti un giocatore di football americano e la sua assistente. Non vi aspettate però un romanzo carico di passione e tensione fra i due protagonisti o resterete delusi, il loro è un rapporto che nasce piano piano, è fatto di piccoli gesti quotidiani che dimostrano quanto l’uno tenga all'altra. È come un puzzle che si costruisce pezzettino dopo pezzettino con tanta pazienza e dedizione. Questa  storia mi ha fatto venire in mente una strana associazione fra l'amore e il ragù, entrambi per arrivare ad essere eccezionali devono cuocere a fuoco lento per ore. La bellezza del libro sta tutta nel racconto dei gesti e delle attenzioni, nella crescita di un rapporto che all'inizio è fatto di poche parole, dialoghi stringati che crescono man mano insieme all'affetto, all'amicizia e infine anche all'amore. Un amore che forse è sempre stato lì ma che entrambi non volevano vedere, un sentimento negato per due anime apparentemente forti ma pure e fragili che insieme formeranno una squadra perfetta.

Buon Dio. Mi batteva forte il cuore; ci appoggiai una mano sopra sedendomi alla scrivania. Che cazzo era quello? Quel sorriso era come una bomba nucleare che lui aveva a portata di mano. Cioè, sapevo che era affascinante, certo, ma quando sorrideva… non c’era nulla che ti preparasse a quell'arma di distruzione di massa.

Opinione di Blacksophia

martedì 12 giugno 2018

Recensione: VERTIGO di Katharine McGee - review party




Questo libro è una bomba!!! L'ho aspettato con ansia dal momento stesso in cui ho chiuso il suo predecessore ( The tower - recensione QUI ) che ho amato alla follia e oggi mi trovo nelle stesse identiche condizioni di un anno fa: già non vedo l'ora di avere tra le mani il prossimo!...
Questa serie, se pure oggettivamente può presentare dei difetti a livello di world building ma solo per l'enorme complessità e, a parer mio, ambizione del progetto visionario (architettonico-ingegneristico) su cui si fonda è a suo modo geniale e risulta vincente per il plot (a dir poco avvincente) che si sviluppa tra i personaggi. Sono proprio i tanti protagonisti su cui vengono alternativamente puntati i riflettori nel racconto infatti a creare quella tensione, quel dinamismo e quell'alchimia per le quali è letteralmente impossibile rimanere indifferenti e abbandonare la lettura anche solo per un momento. Vertigo, come The Tower da cui si sviluppa senza soluzione di continuità, è un "trip" nel "trip" delle vite e delle menti un po' sconvolte dei protagonisti. Una corsa a perdifiato tra i mille piani di una torre che, per quanto dorata, è pur sempre una trappola; quasi un labirinto emotivo, architettonico e sociale che tiene prigionieri coloro che lo abitano. Costoro sono vittime del loro status sociale - ben espresso dal piano a cui appartengono - perseguitati dai loro desideri proibiti; schiavi delle loro bugie, dei loro intrighi e dei loro segreti. Ma anche semplici ragazzi in balia dei loro sentimenti, dei loro sogni e del loro desiderio di felicità come dal bisogno di essere accettati, amati, compresi. 
Veramente bellissimo questo secondo volume che, per diversi aspetti, è persino superiore al primo. Una lettura magnetica, perfetta, che vi catapulterà in un mondo del futuro dal quale non vorrete più uscire. Da oggi, in tutte le librerie e store on line.



opinione di Sangueblu

ATTENZIONE SPOILER
PER CHI NON HA LETTO IL ROMANZO PRECEDENTE

domenica 10 giugno 2018

IN OGNI STELLA NASCOSTA d Vanessa Sobrero

D'un tratto realizzai quanto fossimo vicini
e il cuore mi batté all'impazzata.
"Il tempo è una grandezza relativa, Alex.
Lo diceva persino Einstein e a lui darei il beneficio del dubbio."
Non so dove tirai fuori la lucidità per rispondere
con una tale eloquenza, a dirla tutta
mi sentivo brilla e su di giri.
Sulle sue labbra si stagliò un sorriso stanco
e vidi il suo petto alzarsi e abbassarsi sempre più velocemente.
Mi inclinò la testa verso l'alto,
intrappolandomi il mento tra il pollice e l'indice,
e si chinò su di me con una lentezza snervante.
Ero pietrificata.
Il battito scalpitante del mio cuore mi martellava nelle orecchie.
Il Naviglio, la città di Milano, l'intero Universo
erano scomparsi: c'eravamo solo io e Alex
intrappolati in una bolla senza tempo e spazio,
dove l'unica colonna sonora era la frequenza dei nostri cuori.

Non c'è ombra di dubbio: questa ragazza sa scrivere! E se ero già stata colpita dopo aver letto il suo primo romanzo Tra mille baci d'addio (recensione QUI) con In ogni stella nascosta ne ho avuto la conferma. In questo libro lasciamo le atmosfere cupe e un po' autolesioniste che pure hanno reso il suo romanzo d'esordio tanto speciale per trovare una freschezza, un romanticismo e un'energia rockabilly che vi daranno la carica durante tutta la lettura e vi faranno innamorare di questa bella commedia romantica, tutta italiana. 



opinione di Sangueblu

giovedì 7 giugno 2018

Recensione: FINO A TARDI PER VEDERE L'ALBA d Kodi Keplinger - review party

Nemmeno Chloe aveva tutte le risposte.
Adesso ne ero consapevole.
Eppure, aveva sempre saputo una cosa che io ignoravo:
Che vergognarti di ciò che vuoi o di ciò che provi
è inutile, e che permettere a qualcuno
di puntare un dito contro di te è una perdita di tempo.


La Keplinger è sempre una garanzia quando si tratta di raccontare amori adolescenziali e dinamiche scolastiche. Adoro il suo stile così spigliato e diretto, il suo saper entrare nella testa dei giovani protagonisti che descrive riuscendo ogni volta ad elevare il discorso ad una profondità ed una intelligenza non scontate e a tirare fuori sempre tematiche più ampie rispetto allo spunto di partenza. Anche se Fino a tardi per vedere l'alba non ha raggiunto i livelli di genialità di The D.U.F.F. che considero un piccolo capolavoro del genere Young Adult,  e pertanto può apparire sulle prime un po' sottotono non mi ha affatto delusa. Anzi! Mi ha regalato piacevoli ore di lettura spensierata in cui avvertivo un solo desiderio: tornare adolescente. Perchè se c'è un merito che si può riconoscere a questa autrice, oltre alla sua pazza genialità, è proprio quello di fermare il tempo per noi lettori più adulti e portare con sè tutti quei ricordi e quelle dinamiche in cui possono riconoscersi i giovani lettori del presente che, di pari passo, possono trovare uno specchio psicologico ed emotivo di quello che quotidianamente vivono. Un romanzo quindi che mi sento assolutamente di consigliarvi, se vi piacciono gli Young Adult di qualità.


opinione di Sangueblu

martedì 5 giugno 2018

Recensione: PERCHÉ LA NOTTE APPARTIENE A NOI di Amabile Giusti


Non sono mai stato un poeta e mai lo sarò, ma a volte, quando sono dentro di lei, mi pare che stare dentro una donna non sia più soltanto sesso. Mi pare che faccia parte di una specie di disegno che comprende fiori nel vento, cieli con nuvole che cambiano forma, onde del mare che si inseguono e cavalli liberi lungo discese verdissime. Mi pare che il sesso sia capace di dissetarmi e sfamarmi anche dopo, quando è finito.

Un’ambientazione suggestiva e particolare, come solo l’Alaska può essere, fa da cornice ad una storia d’amore bella e originale, con due protagonisti interessanti e fuori dagli schemi. Quello di Amabile è un romanzo che ti conquista piano piano. Leggerlo è stato come entrare in una stanza buia, quando l’occhio si abitua lentamente all'oscurità per riuscire a vedere qualcosa e poi essere travolti dalla luce.

martedì 29 maggio 2018

Blogtour LA CASA DELLE FARFALLE di Silvia Montemurro : LA FAMIGLIA E LA MEMORIA

"Ci ho pensato, Anita. E forse hai ragione tu.
C'è qualcosa che devi sapere.
Ma ti avverto: dopo che avrai dato un'occhiata
a quello che c'è qui dentro,
niente ti sembrerà più come prima.
Nemmeno io. Nemmeno questa casa."


Esce OGGI - finalmente - in tutte le librerie il nuovo romanzo della talentuosa Silvia Montemurro che mi ha stregato fin dalla prima volta in cui ho incontrato la sua scrittura potente ed evocativa che mi è arrivata dritta al cuore e che non mi ha mai delusa, libro dopo libro. Con La casa delle farfalle arriviamo al sesto e, come potrete constatare leggendolo voi stessi, Silvia ha raggiunto una maturità e una consapevolezza che fanno dello scrivere il suo vero ambiente naturale: il suo "farfallario", in cui lascia crescere e volare libere idee da mille colori e sfumature per farle posare leggiadre ed incantevoli su di noi. E lasciare un segno.

lunedì 28 maggio 2018

Recensione: PAPEER KINGDOM di Erin Watt

Sono qui per te,
a prescindere da tutto.


E siamo giunti alla fine di questa bellissima favola moderna che con i suoi cinque - indimenticabili - volumi ci ha tenuto compagnia per un anno intero. E se da una parte è veramente triste e sembra anche un po' strano salutare questi personaggi che abbiamo tanto amato, dall'altra è anche vero che il fantastico duo Kennedy/Frederick (Erin Watt) ci regala un finale perfetto che non delude e riempie di emozioni. Se siete impazienti di fare l'ultimo giro di giostra sul "Royal Express" il momento è finalmente arrivato: da domani in libreria vi aspetta Paper Kingdom.


opinione di Sangueblu

giovedì 24 maggio 2018

Recensione: LE FORMULE DEL CUORE E DEL DESTINO di Yoav Blum

« Il nostro ruolo è quello di stare esattamente sul confine, di occupare lo spazio che separa il destino dal libero arbitrio, e di restarcene lì a giocare a ping-pong. Noi creiamo situazioni che creano situazioni che creano altre situazioni che infine possono generare pensieri e decisioni.  Il nostro obiettivo e accendere una scintilla sul versante del destino, in modo che chi sta su quello del libero arbitrio la veda e decida di fare qualcosa. Noi non appicchiamo fuochi, non oltrepassiamo i confini ne´ tantomeno pensiamo che il nostro ruolo sia dire alla gente cosa fare. Siamo creatori di possibilità, fornitori di suggerimenti, distributori di ammiccamenti e di fortune, e la lista potrebbe continuare a lungo...


Un libro insolito, forse un po’ strano e complicato, che va letto fino all'ultima pagina per poterne capire appieno il significato. Una lettura che non lascia indifferenti, che fa riflettere molto sulle piccole scelte che si compiono ogni giorno, su ogni gesto apparentemente insignificante che invece può rappresentare l’innesco di una concatenazione di fatti che portano alla realizzazione di qualcosa di importante. Il libro è frutto della fantasia dell’autore ma è anche una interpretazione singolare della vita. Se tutte quelle che chiamiamo coincidenze fossero in realtà frutto di un’attenta e pianificata azione da parte di una organizzazione segreta?

Ogni scelta implica la
rinuncia a qualcosa, e il coraggio necessario a fare quel sacrificio è proporzionale a quanto si desidera quella cosa.
Perché, in fin dei conti, non si può fare sempre scelte giuste. Di tanto in tanto bisogna sbagliare, e non solo di tanto in tanto.
« La differenza è semplice: le persone felici osservano la
loro vita e vedono una serie di scelte, mentre le persone infelici vedono solo una serie di sacrifici.

Opinione di Blacksophia

martedì 22 maggio 2018

Recensione: TUTTO IL TEMPO DEL MONDO di Sara Purpura


«Appena siamo usciti sul tetto, ricordi cosa ti ho detto guardando il cielo?» Il suo tono è urgente.
«Mi hai detto che questo è l’unico spettacolo che riesce a toglierti il fiato» sussurro.
«Mi sbagliavo.»
Mi guarda, sondando i miei occhi, e percepisco che qualcosa fra noi è cambiato.
«Adesso ci sei anche tu. Mi togli il fiato come le stelle, Honey.»



Tutto il tempo del mondo è il primo romanzo di una trilogia YA uscita self qualche anno fa e che ora è approdata in libreria grazie a Mondadori. Un libro dalle forti emozioni con due giovani protagonisti dalle vite difficili, complicati e fragili, apparentemente molto diversi ma uniti dalla stessa sofferenza interiore. Un romanzo con una buona dose di romanticismo ma anche di tanta disperazione, sofferenza e lacrime.

Opinione di Blacksophia

Anteprima: KING – QUEEN – DESIRE di Meghan March

Vi segnaliamo la novità di SEM per far infiammare l'estate: una trilogia di romanzi erotici, sullo sfondo di una torbida New Orleans, firmati da una delle star americane del genere: Meghan March, scrittrice da oltre due milioni di copie tra le 50 più vendute di Amazon USA e di prossima pubblicazione in numerosi paesi come Francia, Germania, Spagna. Un'autrice ancora inedita in Italia ma che negli USA, con l'originalità delle sue trame e della carica erotica delle pagine è riuscita a diventare una star, innanzitutto nelle recensioni del pubblico.
Al centro dell'incandescente storia ci sono Lachlan Mount il re del mondo sommerso criminale di New Orleans. Tutti lo temono e lo rispettano, lui ottiene ciò che desidera. Lei, Keira Kilgore, è la proprietaria di una distilleria che ha un grosso debito di denaro con Mount ma che si troverà a trattare con lui su ben altri ambiti…

Il primo romanzo, King, uscirà il 24 maggio.


KING
Un re senza regole
Editore: SEM
Genere: Erotico
Pagine: 250
Prezzo: € 10,00
Data pubblicazione: 24 maggio 2018

Sinossi:
New Orleans è il mio regno. Nessuno conosce il mio nome, ma in città il mio potere è assoluto. Ciò che voglio lo ottengo sempre. Mi piace che la gente sia in debito con me. E abbia paura. Soprattutto se si tratta di una bella, giovane vedova alle prese con un business da uomini. Lei non sa che la volevo da tempo. D’ora in poi io sarò il suo padrone. E poi potrei anche tenerla solo per il mio piacere. Ora è il momento di riscuotere il mio debito. Keyra Kilgore è proprietà di Lachlan Mount.

lunedì 21 maggio 2018

Recensione: LE AMICHE STUPENDE di Georgia Clark




Se vi dicessero che esiste un elisir in grado di rendervi perfetti, bellissimi ma non più "voi", lo prendereste? Su questo assunto decisamente surreale ma ampiamente stimolante per tutti i risvolti e le riflessioni che genera, si fonda la costruzione del romanzo Le amiche stupende di Giorgia Clark in uscita domani per DeA Planeta. Un libro veramente originale e dallo stile molto particolare che ho apprezzato molto: in primis per la riflessione sociologica sottesa e poi per lo stile inconsueto, diretto e senza tanti fronzoli per raccontare una realtà (e una sessualità) senza mezzi termini. Un romanzo che fa riflettere ma anche ridere che vi consigliamo assolutamente di non perdere!


opinione di Sangueblu

Recensione: DIRTY di Kylie Scott

"Tu credi nella follia a prima vista?"


Finalmente torna in libreria Kylie Scott con una nuova Serie (spin-off della precedente "Lick" uscita sempre per Newton Compton) e un nuovo romanzo esplosivo, carico di sensualità, humor, passione e un bel pizzico di follia. Del resto lo dicono anche i protagonisti: a volte la follia fa bene, e questo è uno di quesi romanzo d'evasione che regalano ore liete e spensierate. Vi confesso che in più di un'occasione ho riso fino alle lacrime e ci sono state un paio di scene talmente surreali e sopra le righe che credo difficilmente le dimenticherò. Una lettura fresca, folle e conturbante che consiglio a tutte, specialmente a coloro che hanno amato la serie dei fantastici musicisti del gruppo Stage Dive anche se qui c'è tutto un altro mondo. Non mancheranno dei cammei che sono certa vi faranno molto piacere. Non perdete quindi, da OGGI in libreria, Dirty, il primo volume della Dive Bar Series!


opinione di Sangueblu

sabato 19 maggio 2018

In uscita il 20 maggio: FOX Serie Bodhi Beach vol 1 di S.M. Lumetta



Titolo: Fox
Genere:  Romance
Serie: Bodhi Beach vol 1
Autore: S.M. Lumetta
Editore: Hope Edizioni
Pagine: 342
Data d’uscita: 20 maggio 2018
Prezzo: 5,99 (ebook), 16,99 (cartaceo)

Sinossi: 
E cosa sarà mai un po’ di sesso fra amici?
Sophie Fordham non aveva mai pensato molto alla maternità, finché il suo corpo non la costrinse a
farlo. Con l’insorgere della menopausa precoce, adesso lei sa che, se vuole un bambino, deve farlo
adesso o mai più. Quindi cosa può fare una ragazza single e con una pessima situazione finanziaria?
Fare ciò che tutti sanno, sicuramente. Fox Monkhouse è il miglior amico di Sophie dall'asilo. A questo bel surfista baciato dal sole non mancano di certo le donne, ma lei spera che possa metterle da parte per darle una mano. Tra i due non vi è mai stato nulla di romantico e il fatto di chiedergli di “inzuppare il biscottino” è stato davvero imbarazzante. Per non parlare di quando si dovette passare al balletto vero e proprio...Quando Fox accetta l’impresa, Sophie è entusiasta. Ma presto si renderà conto che questa opportunità di avere un bambino le costerà cara. Mantenere separati il sesso e i sentimenti non è chiaramente ciò che sa fare meglio, soprattutto quando ad essere coinvolto è il suo miglior amico. Se la relazione non si trasforma in qualcosa di nuovo, potrebbero distruggere per sempre l’amicizia di una vita.

Serie Bodhi Beach
1. Fox 
2. Doc
L’autrice

S.M. Lumetta è nata a Detroit, Mi, e vive a Brooklyn, NY. Sin da ragazza ha sempre amato le storie in tutte le loro forme, soprattutto libri e film. Questa passione ha ispirato le sue storie e più avanti è stata travolta dalla necessità di condividerle. Il suo genere di lettura preferito è il romance, subito seguiti da horror e crime novels. Ama viaggiare e ha una lista dei desideri piena di città da visitare a lungo e più di una volta. Ha una valanga di t-shirt particolari, è incline al sarcasmo e un terrificante amore per la oxford comma.