sabato 27 giugno 2015

REGOLE D'AMORE PER AMICI CONFUSI di Ellie Cahill


Una storia romantica, divertente e molto frizzante.

Qual è il sottile confine tra amore e amicizia? La commedia romantica che tutti, ma proprio tutti, vorrebbero leggere.

Divertente e frizzante, una commedia romantica da leggere sotto l’ombrellone. Due amici molto particolari, trovano un modo originale per voltare pagina ogni volta che uno di loro esce da una  relazione sbagliata, il “sesso sorbetto”. Il sorbetto viene servito fra una portata e l’altra per ripulirsi il palato in questo caso il sesso sorbetto serve per ripulirsi dopo una relazione finita male, in modo che il corpo si purifichi dalle carezze del partner sbagliato. 

“Eliminare il tuo ragazzo dal tuo corpo?”
“Si”Quando glielo sentii dire, così ad alta voce, espirai profondamente.
“Volevo che lui smettesse di essere l’ultimo ragazzo con cui sono andata a letto”
“Come il sorbetto”

Opinione di BlackSophia

Un libro carino che ho letto in un paio di pomeriggi sotto l'ombrellone, forse è per questo che mi sembra la location perfetta per questa lettura leggera ma divertente con una ambientazione classica e una trama resa originale dal "SESSO SORBETTO".
Matt e Joss si incontrano al primo anno di college e fra loro nasce subito una bella intesa che però resta sul piano dell'amicizia perché Joss è fidanzata. Il suo ragazzo del liceo però è lontano e quando si rincontrano lui le fa una brutta sorpresa, dopo due giorni di sesso la informa che si è innamorato di un’altra e che lo scopo della sua visita era lasciarla di persona, che dire a volte è meglio essere mollati per telefono! Joss umiliata e arrabbiata decide di andare a letto con il primo che capita perché non vuole che il suo ex sia l’ultimo ragazzo con cui è stata a letto. Il tentativo di Joss di andare con un ragazzo di una confraternita finisce con lui ubriaco e addormentato e lei ancora più frustrata ma alla fine contenta di non aver portato a termine il suo piano. Dopo aver raccontato tutto a Matt lui lancia l’idea del sesso sorbetto, da fare però con la persona giusta, un amico di cui potersi fidare e che il giorno dopo continui ad essere l’amico di sempre. Fra i due nasce così una sorta di accordo che prevede che l’altro sia disponibile nel caso ci sia bisogno di cancellare la sensazione della presenza dell'ex sulla pelle, una sensazione che neppure cento docce possono eliminare. 
L’intesa fra Joss e Matt è perfetta e il loro accordo va avanti per anni, tempo nel quale ognuno dei due si imbatte in una serie di innumerevoli pessime relazioni che necessitano sempre di un po’ di sesso sorbetto per ripulirsi in attesa che arrivi il grande amore. Fra le regole, scritte per gioco, dell'accordo ce n'è una essenziale, il sorbetto si può consumare solo se l'altro in quel momento è libero. Il libro parte dal presente, otto anni dopo il primo incontro fra Joss e Matt e ci viene raccontato tutto dal punto di vista di lei che alterna i suoi sentimenti odierni al racconto degli eventi passati, dal primo incontro all'ultimo anno appena trascorso. Dal racconto di tutte le loro relazioni sbagliate si capisce che per entrambi il momento migliore era la fine di una storia che rappresentava l'occasione per passare una notte insieme a fare un bel po' di sesso sorbetto.   In tutti gli anni passati sotto il loro accordo si capisce che Joss e Matt hanno un bellissimo rapporto di amicizia ma  hanno anche una bella intesa sessuale, nonostante ciò Joss spesso afferma che Matt  non è il suo tipo e non è mai gelosa delle ragazze che lui frequenta fra un sorbetto e l’altro. La Joss del presente finalmente ha capito di provare qualcosa per lui che va oltre l’amicizia ma è terrorizzata dall'idea di confessargli la verità, ha paura di perderlo per sempre e di rovinare il loro strano rapporto. Solo dopo otto anni si è resa conto di cosa sia il vero amore, dopo anni di ricerca di un ragazzo che corrispondesse al suo tipo ideale capisce di averlo trovato da tempo.

"Amore era venire nel mio appartamento un martedì sera per montare le decorazioni natalizie. Amore era darsi malati al lavoro quando era morto suo padre. Amore erano i più bei baci che avessi mai ricevuto in vita mia, e le chiaccherate  assonnate che facevamo a letto. L'amore era Matt, e mi ero sbagliata a non rendermene conto prima."

Potrebbe essere troppo tardi e forse Matt non prova ciò che prova lei. Non posso svelavi altro, per sapere se ci sarà o no un lieto fine dovrete leggere il libro, io ve lo consiglio se avete voglia di una lettura spensierata e divertente, non aspettatevi però scene bollenti e cariche di passione, sesso sorbetto si ma con delicatezza e coccole!



L'Autrice 
Ellie Cahill è il nome – molto più semplice da pronunciare – dietro cui si cela la scrittrice Liz Czukas, autrice di romanzi young adult. Regole d’amore per amici confusi è il suo primo romanzo «new adult». Puoi trovare sia Liz che Ellie online, sul sito lizczukas.com. Off-line probabilmente stanno entrambe scrivendo un libro, oppure stanno struggendosi come ragazzine davanti a una serie televisiva o, ancora più probabilmente, stanno mangiando cioccolato, patatine e cookies, contemporaneamente.



REGOLE d'AMORE PER AMICI CONFUSI
di Ellie Cahill

Editore: De Agostini 
Genere: New Adult
Pagine: 416
Prezzo cartaceo: € 14,90

Trama

Il primo anno di università può essere complicato, si sa. Soprattutto quando il tuo fidanzato storico ti lascia senza troppi giri di parole. È quello che succede a Joss, e la delusione le lascia davvero l’amaro in bocca. Un sapore da cui fatica a liberarsi, nonostante i corteggiatori non le manchino. Ma tutto cambia quando Joss incontra Matt: lui è bello e gentile, forse non proprio il suo tipo ideale. Eppure tra i due la complicità è immediata. Così, tra una confidenza e un bicchiere di vino, accade che Matt e Joss si ritrovino a elaborare e a verificare una teoria: per far svanire l’amaro in bocca di una delusione amorosa è necessario passare la notte in compagnia di un buon amico. Uno che non chieda niente al risveglio, uno che sia disposto ad essere semplicemente un sorbetto per rinfrescare il palato tra una relazione e un’altra. Ed è così che Matt e Joss decidono di diventare amanti di notte e amici di giorno. Tutte le volte che vogliono, tutte le volte che ne hanno bisogno. Stringono un patto, un vero e proprio contratto a cui attenersi scrupolosamente per gestire il proprio rapporto. La teoria del “sorbetto” sembra funzionare alla perfezione per molti anni. Finché uno dei due non infrange la regola più importante di tutte: non innamorarsi.


1 commento:

  1. Ciao!
    Io l’ho finito da poco e l’ho trovata una lettura davvero fresca e divertente, adatta per l’estate, ma devo dire che Joss mi è sembrata più che altro una ninfomane disperata ahah
    Spesso alcune scene erano patetiche… O sono io?
    Matt era davvero adorabile, anche se sono sicura che tutte preferiamo i bad boy che ci suscitano mille emozioni e tremiti al cuore, dico bene ;)?
    Se ti va di dare un’occhiata alla mia recensione questo è il link:
    Raggywords: Recensione ‘Regole d’amore per amici confusi’
    Scusa per l’eventuale spam indesiderato…
    _Rainy_

    RispondiElimina