giovedì 19 aprile 2018

Recensione: LO SBARCO DI TIPS di Michael Morpurgo

Quand'è venuta a letto pochi minuti fa, mamma ha detto che oggi era l'inizio della fine della guerra e che rivedremo presto papà e potremo tornare alla fattoria e tutto sarà come prima. Io però penso che niente sarà più come prima. Niente resta sempre uguale, vero? Niente torna mai com'era prima, vero?  



Il bello di esser... Piccoli Lettori



La storia del D-Day, lo sbarco in Normandia del 6 giugno 1944, raccontato attraverso gli occhi di una ragazzina di dodici anni la cui vita viene stravolta dalla guerra. Una guerra che cambia tutto, che le porta via molto ma le regala anche qualche piacevole incontro. Il libro di Morpurgo racconta una importante pagina della storia europea in modo che anche i più giovani possano appassionarsi e ascoltare cose che spesso sentono lontane e noiose quando le trovano nei libri di storia. Lily è una ragazzina che nonostante la guerra cerca di vivere una vita quasi normale, andare a scuola, giocare con i compagni e coccolare la sua amata gatta. Un libro che può insegnare qualcosa di importante sul passato, per non dimenticare mai chi siamo.

opinione di Blacksophia



È la gatta più buona ( e più grassa) del mondo e io le voglio bene più di ogni altra cosa o persona al mondo  

Attraverso il diario di una ragazzina di quasi dodici anni, Lily Tregenza il romanzo racconta il D-Day,  il giorno in cui gli Alleati sbarcarono sulla costa francese il 6 giugno 1944, durante la seconda guerra mondiale. Lily è una ragazzina vivace e intelligente che attraverso i suoi occhi di dodicenne descrive la vita del suo villaggio di campagna durante gli anni di guerra. Il suo papà è lontano, a combattere, e lei vive con la mamma, il nonno e la sua amata gatta Tips. La vita nel villaggio scorre quasi normale, con la presenza sempre maggiore dei soldati americani e di qualche bambino sfollato dalla città sotto bombardamento.  Uno di questi bambini, Barry che viene da Londra, diventa suo grande amico nonostante l'iniziale antipatia.  Ben presto però la guerra arriva anche nella campagna del Devon. Il villaggio di Lily viene completamente evacuato per permettere ai soldati americani di esercitarsi e simulare lo sbarco in Francia che sarebbe avvenuto da lì a poco. Ogni cittadino del villaggio dovette abbandonare la propria casa, portare via tutto e andare da amici o parenti. Così anche Lily lascia la sua fattoria e si trasferisce da uno zio. Nel trasferimento però accade una cosa tremenda, Lily non trova più Tips.  Da quel momento la sua principale occupazione diventa recuperare la sua gatta vagabonda.  Ma tips sembra sparita nel nulla. Ad aiutare Lily nella ricerca di Tips ci sono due soldati americani, Harry e Adie, che le promettono di fare il possibile per ritrovarla. Lily però è una ragazzina testarda e ama la sua gatta così tanto da rischiare la vita per ritrovarla. Ignora i divieti di tornare a cercarla nella sua fattoria diverse volte finché non capisce che quel posto è un vero campo di battaglia e rinuncia alla ricerca. Con la fine della guerra tornerà tutto alla normalità? o ci saranno tante cose da rimettere a posto, persone che non torneranno e altre che se ne andranno? Lily sa che mai niente sarà come prima ma se la guerra le ha tolto tanto, le ha anche fatto trovare un amico come Barry e l'ha fatta innamorare per la prima volta in vita sua. 
Nonostante sia un libro per ragazzi è stata una lettura molto interessante, che mi ha fatto vedere la storia del D-Day da un punto di vista del tutto nuovo. E' stato come sentire il racconto di un nonno, di qualcuno che la guerra l'ha vissuta, con aneddoti di vita privata ma anche precise ricostruzioni storiche. Un libro che consiglio molto ai ragazzi dai dodici anni in su.
Il mio voto: 4 stelline 

    
L'autore



Autore britannico pluripremiato e considerato a livello mondiale uno dei più rilevanti scrittori per ragazzi, è conosciuto soprattutto per War Horse, il romanzo da cui Steven Spielberg ha tratto il celebre film. Ha pubblicato innumerevoli romanzi, la maggior parte accolti entusiasticamente da critica e pubblico. Il Battello a Vapore ha già pubblicato Il ragazzo che non uccise Hitler (vincitore del National Book Award 2017), Il regno di Kensuke, Il bambino e il leone, Verso casa e Quando le volpi vinsero il campionato.

Il libro

Editore: Piemme  Il Battello a Vapore
Genere: narrativa per bambini e ragazzi.
Pagine :176
Pubblicato a marzo 2018
Prezzo cartaceo: 16,00 €
Prezzo ebook: 4,99 €

Sinossi
PER LETTORI A PARTIRE DAI 10 ANNI Lily Tregenza è una ragazzina di quasi dodici anni la cui principale occupazione è recuperare quella vagabonda della sua gatta, Tips. Finché la sua fattoria, come quella di molti altri abitanti delle coste del Devon, viene requisita per consentire le prove generali dello sbarco in Normandia. Da quel giorno, Lily annota nel suo diario tutto quello che vede: gli sfollati da Londra, gli orfani, i profughi, i soldati alleati e la simulazione della più celebrata operazione militare della storia contemporanea: il D-Day.



Nessun commento:

Posta un commento